Conosciamo meglio la Fattoria Cupidi

Claudia è la quinta generazione della famiglia Cupidi ad occuparsi dell’azienda di famiglia. Oggi ci racconta come la sua azienda si è adattata nel tempo ai cambiamenti.


Raggiungiamo Claudia nella sua azienda in una splendida giornata di sole autunnale. Le sue galline razzolano felici in un ampio pascolo verde. Mentre siamo lì ad ammirarle in un atmosfera molto rilassanti gli rivolgiamo alcune domande:

  • Quando e come nasce la vostra azienda?

La nostra azienda è storica, io sono la Quinta Generazione ad occuparmene e alavorare su questi terreni. Nel corso degli anni l’azienda è cambiata, le colture e gli allevamenti si sono adatti alle esigenze del mercato, è cambiato il modo di fare agricoltura di confrontarsi con la natura, è cambiato l’agricoltore e sono cambiati i consumi. Un volta qui erano tutti Vigneti , per questo la via in cui ci troviamo si chiama VIGNAROLA , poi è stata la volta dell’allevamento bovino , con vacche da latte e seminativi a monocoltura, successivamente l’allevamento avicolo intensivo dei polli da carne e gli ortaggi in serra e da ultimo l’allevamento avicolo di ovaiole allevate con metodo biologico.

  • Perchè la scelta di produrre in biologico e da quando avete iniziato ad oggi, cosa è cambiato? galline bio frutteto   

Siamo in biologico dal 2000, quando mio padre ha preso le redini aziendali , supportato e incoraggiato da mia madre, ha stravolto l’azienda. Il suo ex lavoro di ricercatore l’ha condotto a scelte etiche e lavorative differenti da quelle di mio nonno, avendo una mente aperta pronta alla sperimentazione. I seminativi in monocoltura nel corso degli anni hanno reso sempre meno ed impoverito i terreni; tra l’altro sono terreni collinari , argillosi e in alcuni tratti tufacei che mal si prestano alle coltivazioni cerealicole. L’allevamento intensivo cominciava a dare problemi a causa della grande densità animale, deiezioni eccessive di difficile smaltimento e case private che si sono diffuse intorno a noi che mal sopportavano la vicinanza degli animali. Così lui insieme a mamma hanno deciso di imbarcarsi nell’avventura dell’allevamento biologico della gallina ovaiola, riconvertendo i 2 allevamenti. Siamo stati tra i primi nel centro Italia a fare degli allevamenti bio di galline ovaiole, destinando i campi al pascolo di questi animali e facendo un rimboschimento su questi terreni.

Oggi la sostanza organica di questi terreni è di nuovo ottima, grazie alle deiezioni naturali degli animali, alla pratica dell’inerbimento e alla non lavorazione del terreno.

Tutto ciò negli anni ci ha portato con un percorso quasi fisiologico ad una sempre maggiore attenzione verso l’ambiente, prima con l’impianto fotovoltaico che ci rende autonomi per l’energia elettrica sia negli allevamenti che nelle due abitazioni rurali, poi successivamente la caldaia a cippato,:tutte le potature del nostro oliveto, noceto e vigneto vengono riutilizzate per la produzione dell’energia termica e acqua sanitaria.

Da quando sono entrata in Azienda io, abbiamo cominciato l’attività di ricezione con la fattoria didattica, fattoria-didattica

negli anni universitari mi sono resa conto che tante delle cose che studiavo , in azienda c’erano già , perché non divulgarle? Farle conoscere ed apprezzare? Così oggi ospitiamo scolaresche, gruppi e famiglie. La sempre maggiore consapevolezza per una buona e corretta alimentazione, per la salvaguardia dell’ambiente hanno accresciuto l’interesse per i nostri prodotti ed il nostro lavoro, così ogni anno aumentano le visite didattiche. Ho adeguato l’offerta, creando percorsi ad hoc per le varie attività aziendali e le varie fasce d’età dei fruitori.

Da circa 2 anni e mezzo ho cominciato la commercializzazione diretta delle uova, questo perché i prezzi confezioni con gallina 5 (400x400)

del mercato ci stanno stretti, non si riesce a fare produzioni di qualità con margini sempre inferiori. Un po’ come è successo per le vacche da latte, con prezzi al litro sempre più bassi l’unico modo è trasformare e cercare di vendere direttamente, per mantenere in vita un’azienda medio piccola che ha voglia di continuare a fare bene il proprio lavoro e offrire ai consumatori prodotti di estrema qualità!

Ho creato io stessa insieme ad un mio coetaneo le etichette, il logo delle uova, con difficoltà ho fatto tutto l’iter burocratico per poterle confezionare e vendere, per fortuna che ad aiutarmi ci sono sempre i Miei genitori! Pian piano con il passaparola hanno cominciato a conoscerci e a contattarci clienti, grazie anche alla Fattoria Didattica, le persone quando vedono e toccano con mano quello che facciamo, come alleviamo e come vivono i nostri animali, sono le prime a comprare e farci pubblicità!

  •  Che differenza noti tra le tue uova biologiche e quelle convenzionali che si trovano in commercio?

Le differenze sono visive olfattive e gustative. Non mi invento niente, fate la prova da voi!

Le nostre uova non sono galline-feliciperfette, i calibri sono vari , i colori del guscio difformi, i tuorli chiari, il sentore di albumina appena accennato, al gusto sono delicate. La dieta delle galline è costituita da cerali e leguminose da agricoltura biologica, inoltre mangiano erba, terra, sassi , vermi e frutti che cadono da alberi, in questo momento Noci.  Di conseguenza le uova, assumono colori, caratteristiche varie e gusti diversi da quelli che ci hanno abituato a mangiare! Io faccio sempre questo esempio, se un giorno una gallinella decide di stare all’aperto di razzolare e riempirsi il gozzo di terra e sassolini è normale che domani e dopo domani farà un ovetto più piccolo e poco colorato!

  • Se dovessi scegliere una parola per definire il vostro lavoro, che parola sarebbe?

Non ci riesco è un lavoro così vario, impegnativo e condotto con tanta passione che se lo descrivo in una parola diventa RIDUTTIVO!

  • Cosa desiderereste per il futuro del tuo lavoro?

Vorrei realizzare un centro di selezione e confezionamento che mi consenta di raggiungere la vendita diretta dell’ intera produzione di uova. Vorrei con il mio lavoro potere migliorare l’azienda come fece mi nonno, ha fatto e sta facendo mio padre e vorrei farmi conoscere ed apprezzare per il mio lavoro, perché questo lavoro, l’agricoltore, è la mia passione!

 

Grazie Claudia e soprattutto complimenti per il tuo prezioso lavoro!


Trovi tutti i prodotti della Fattoria Cupidi nella nostra sezione “Uova”!

Benvenuto in Squicity

Squicity è un servizio di consegna a domicilio di prodotti provenienti dalle campagne locali, attivo nelle province di Roma, Rieti e Viterbo. Il progetto nasce dalla conoscenza diretta delle aziende e dei processi produttivi e dalla consapevolezza dell’importanza del “saper fare”. Il rispetto dei ritmi naturali delle stagioni, l’attenzione alle biotipicità e l’amore per il territorio sono alcuni dei criteri con i quali selezioniamo i nostri produttori. Scegliamo soltanto cibi sani, gustosi e di qualità, prodotti con metodi tradizionali, provenienti da non più di 150 chilometri di distanza e con alle spalle un massimo di 2 ore di trasporto su gomma. Un cibo buono, che conserva il sapore e il profumo delle cose autentiche.

Contattaci

Telefono
06.92956743
Alfredo
393.9647675
Mauro
340.4297379
Dario (Servizio Consumatori)
345.2240650
eMail
info@squicity.it

Seguici su Facebook